SEI TU CHE FAI

LA DIFFERENZA

L’Ambiente è la nostra risorsa più importante, da preservare con azioni concrete, ognuno di noi può dare un contributo al raggiungimento degli obiettivi di raccolta differenziata che oggi sono un obbligo di legge. Ogni cittadino con il proprio contributo può fare la “differenza”.

– Il Sindaco –

OGNI RIFIUTO

IL SUO CONTENITORE

RIFIUTI ORGANICI

  • Cosa: avanzi di cucina, bucce, scarti di frutta e verdura, pane vecchio, alimenti scaduti o avariati, …
  • Come: conferire i rifiuti nei sacchetti compostabili utilizzando il sottolavello areato
  • Dove: nei mastelli o bidoni MARRONI
  • Quando: tre volte a settimana

IMBALLAGGI IN PLASTICA

  • Cosa: Bottiglie per l’acqua e per le bibite, flaconi dei prodotti per la casa, dei detersivi, dei cosmetici e di prodotti sanitari, …
  • Come: Vuotare e sciacquare i contenitori, se possibile riducendo volumetricamente i rifiuti
  • Dove: Nei sacchi semitrasparenti GIALLI da 110 litri con codice a barre. Esporre il sacco preferibilmente pieno
  • Quando: una volta a settimana

VETRO

  • Cosa: Bottiglie, bicchieri, frammenti ed altri oggetti in vetro che per dimensione possono essere contenuti nei bidoni stradali
  • Come: svuotare e sciacquare i contenitori. Conferire il materiale sfuso
  • Dove: nelle campane stradali di colore VERDE ovvero nei torrini di colore VERDE delle isole interrate dedicati al conferimento del vetro
  • Quando: sempre

CARTA, CARTONE e TETRAPACK

  • Cosa: Imballaggi di carta, cartone e cartoncino, libri, giornali, riviste, poliaccoppiati (cartoni per bevande tetrapak) e confezioni con presenza prevalente di carta, es. pacchetti di alcune marche di biscotti (anche se è presente una parte lucida / plastificata)
  • Come: ridurre il più possibile il volume degli imballaggi
  • Dove: nei mastelli o bidoni BLU
  • Quando: una volta a settimana

IMBALLAGGI METALLICI

  • Cosa: lattine per bevande e per olio, fogli di alluminio da cucina, involucri per cioccolato e coperchi degli yogurt, scatolette in banda stagnata per alimenti (es. pelati, carne, tonno, legumi, cibo per animali), vaschette e contenitori in alluminio per la conservazione e il congelamento dei cibi, bombolette spray
  • Come: svuotare e sciacquare i contenitori. Conferire il materiale sfuso
  • Dove: nei torrini di colore ROSSO delle isole interrate dedicati al conferimento delle lattine e imballaggi metallici
  • Quando: sempre

SECCO RESIDUO

  • Cosa: Pannolini e assorbenti, accendini, adesivi, antitarme, bianchetto, bigiotteria in plastica, biro, calze di nylon, candele, cards plastificate (bancomat), carta argentata, carta carbone, carta alimenti sporca
  • Come: Ridurre il volume dei rifiuti quando possibile
  • Dove: nei sacchi semitrasparenti GRIGI con codice a barre, posizionati nel mastello o contenitore GRIGIO.
  • Quando: una volta a settimana.
u

Lo sapevi che...

I sacchi e dei mastelli sono ritirabili presso l’Ufficio Ambiente sito in Piazza Mazzini, 46 – IV piano.
Per il ritiro dei kit è necessario presentarsi muniti di CODICE FISCALE e COPIA DELL’ULTIMA BOLLETTA DELLA TASSA COMUNALE SUI RIFIUTI o dichiarazione di avvenuta iscrizione presso l’Ufficio Tributi del Comune.

I RIFIUTI

SPECIALI

N

VERDI

Sfalci, potature da giardino, fiori e ramaglie, erba possono essere conferiti presso il centro di raccolta.

N

FARMACI SCADUTI

Farmaci scaduti possibilmente senza imballaggio possono essere conferiti presso le farmacie ovvero presso l’Ecocentro in Via Dogali 83 – 85.

N

PILE - CONTENITORI T/F

Pile e batterie esaurite, batterie di cellulari, batterie per apparecchi acustici e orologi, contenitori etichettati T e/o F, possono essere conferiti presso contenitori dedicati localizzati sul territorio ovvero presso i rivenditori autorizzati ovvero presso il centro di raccolta in Via Dogali 83 – 85.

N

OLII E GRASSI ALIMENTARI

Olio di frittura, olio residuo da alimenti sottolio.

  • Come: svuotare il prodotto senza corpi solidi
  • Dove:
    • Per oli vegetali: n.2 contenitori sul territorio (uno in P.za San Siro + uno in Piazza Roccatagliata, presso isole interrate) + n.1 contenitore all’Ecocentro in Via Dogali.
    • Per oli minerali: n.1 contenitore all’Ecocentro in Via Dogali.
  • Quando: sempre

Ancora dubbi?

Scarica il dizionario dei rifiuti!

ISTRUZIONI E CALENDARI SPECIFICI

A SECONDA DI TIPOLOGIA DI UTENZA E RACCOLTA

Scarica il calendario per

le utenze domestiche